Calibrazione ed equalizzazione digitale della sonda intensimetrica Microflown®

  • Mirco Celin Dipartimento di Ingegneria Industriale - Università degli Studi di Padova
  • Davide Bonsi Fondazione Scuola di San Giorgio
  • Antonino Di Bella Dipartimento di Ingegneria Industriale - Università degli Studi di Padova

Abstract

La sonda Microflown è dotata di un microfono e 3 sensori di velocità. Per calibrarli, si generaun campo acustico con proprietà note, deducendo la loro sensibilità dalla risposta del microfonodi riferimento. Per la regione di bassa frequenza, è nota la relazione tra pressioneall’interno della sorgente sferica e velocità delle particelle di fronte all’altoparlante; da questa siricava la velocità ad una certa distanza dalla sfera. Si sono quindi calcolati i filtri digitali percorreggere le risposte dei sensori: la loro somma con la fase relativa è stata equalizzata con unfiltro passa-tutto. Il sistema di equalizzazione presenta un’accuratezza di 0.1 dB in ampiezza edi 5° in fase.

Pubblicato
2014-03-01
Sezione
ARTICOLO