Analisi dei livelli di rumore aeroportuale durante il periodo di pandemia covid-19

  • Elena Fumagalli Università degli studi di Milano – Bicocca, Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Terra
  • Silvana Angius Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) della Lombardia
  • Emanuele Galbusera Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) della Lombardia
  • Roberta Pollini Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) della Lombardia

Abstract

Sono stati analizzati i dati della rete di rilevamento del rumore aeroportuale di Malpensa acquisiti durante diverse fasi del lockdown imposto a seguito della pandemia da Covid19. Si sono confrontati i valori medi settimanali di LVAj, Ldenj, Lnightj, LAeq diurno e notturno, relativi alla sorgente aeronautica, per quattro periodi settimanali con diverse condizioni di traffico aereo. L’analisi ha evidenziato il significativo contributo dell’aeroporto ai livelli di rumore e criticità legate ad alcune classi acustiche nei pressi dell’aeroporto e al superamento delle soglie raccomandate dall’OMS specificatamente per il rumore aeroportuale in corrispondenza di residenze e scuole.

Pubblicato
2022-06-20
Sezione
NOTA TECNICA