Un sistema di monitoraggio per controllare il rumore antropico nelle scuole primarie incoraggiando comportamenti proattivi

  • Sonja Di Blasio Dipartimento di Energia, Politecnico di Torino

Abstract

Il rumore antropico è la principale fonte di disturbo in ambienti densamente occupati. La letteratura scientifica evidenzia l’importanza di incoraggiare comportamenti proattivi negli occupanti al fine di limitare questa sorgente di rumore. Nel presente lavoro viene validato e applicato un metodo volto a controllare il rumore antropico in 13 aule scolastiche. L’elemento chiave di questo metodo è un sistema di monitoraggio con segnale luminoso che indica il livello di rumore incoraggiando comportamenti proattivi, come l’abbassamento del volume di voce. Un decremento medio dei livelli di rumore di 3.2, 2.2 e 3.3 dB(A) è stato ottenuto con il segnale luminoso nella prima, seconda e terza campagna di monitoraggio.

Pubblicato
2021-11-20
Sezione
ARTICOLO