Misure in laboratorio di acustica edilizia a bassa frequenza: un approccio modale

  • Andrea Prato INRIM - Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica
  • Alessandro Schiavi INRIM - Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica

Abstract

Nei tipici ambienti ordinari e di laboratorio (40-80 m3) e a bassa frequenza (50-100 Hz), il campo acustico risulta non diffuso a causa della presenza dei modi. In tali condizioni, le misure classiche di acustica edilizia (isolamento acustico per via aerea e da impatto, tempi di riverbera-zione) sono inadeguate per caratterizzare correttamente le proprietà acustiche di partizioni, si-stemi di pavimentazioni e spazi chiusi. L’approccio modale permette di valutare tali proprietà studiando il comportamento dei modi. Sulla base di ciò, appropriate procedure di misura e nuovi descrittori sono proposti e discussi in modo da fornire possibili soluzioni per tali problematiche.

Pubblicato
2016-07-11
Sezione
ARTICOLO