Realizzazione di un sistema di monitoraggio del rumore a basso costo attraverso la nuova app Android “Openoise”

  • Stefano Masera ARPA Piemonte
  • Jacopo Fogola Arpa Piemonte
  • Giovanni Malnati Politecnico di Torino
  • Antonio Lotito Istituto Superiore Mario Boella
  • Enrico Gallo Città di Torino

Abstract

Nel presente lavoro si propone di utilizzare i più comuni dispositivi per le telecomunicazioni, quali smartphone e tablet, come alternativa a basso costo attendibile per l’esecuzione di misure di rumore. A tal fine è stata sviluppata una nuova applicazione con codice opensource, denominata OpeNoise, scaricabile gratuitamente dal Market Android Google Play. Per verificarne l’attendibilità sono stati effettuati opportuni test in laboratorio e sul campo. I risultati sono estremamente incoraggianti e lasciano intravedere un possibile futuro per questo settore di sviluppo.

Pubblicato
2016-09-09
Sezione
ARTICOLO